- Climaservice Impianti

800 400 865 info@climaserviceimpianti.info

Siamo attivi in tutto il Friuli, Venezia, Treviso e Padova

Menu

CONTO TERMICO

Il pratico rimborso in due rate che ripaga riscaldamento e climatizzazione sostenibile

Conto termico: cos’è e chi può richiederlo?

Di In Blog Il 3 febbraio 2018


CHE COS’È

Il conto termico è un incentivo erogato dal GSE (Gestore Servizi Energetici) che prevede un contributo in denaro per la nuova installazione di stufe, termocamini e caldaie a biomassa che rispondano a particolari requisiti e che siano installate in sostituzione a impianti di riscaldamento esistenti.

CHI PUÒ RICHIEDERLO

La richiesta può essere inoltrata da:

  • Un SOGGETTO PRIVATO o un soggetto titolare di reddito d’impresa, che vuole sostituire un poco efficiente impianto a biomassa, gasolio, a olio combustibile o carbone con un nuovo apparecchio a biomassa;
  • Un’AZIENDA AGRICOLA che vuole installare un impianto a biomassa o sostituire un apparecchio a gpl in una zona non metanizzata.

COME VIENE CALCOLATO

Il contributo, che può coprire fino al 65% delle spese sostenute per realizzare l’intervento, varia in funzione:

  • della potenza nominale dell’impianto;
  • delle emissioni di polveri in atmosfera rilasciate dall’impianto stesso;
  • dalla zona climatica in cui sarà installato il prodotto, in relazione alle ore medie di funzionamento di ciascun comune o provincia.

COME VIENE EROGATO L’INCENTIVO

Il contributo viene erogato tramite una o due rate che verranno versate direttamente nel conto corrente del soggetto responsabile dell’impianto tramite un bonifico bancario emesso dal GSE.

 


Circa l'Autore

climaservice